da Enrico

Arcicaccia risponde a De Angelis ( M5S )

Pubblicato il 26 agosto 2016 in Arcicaccia, M5S da Enrico Già letto 189 volte

logo arcicaccia“C’è molto di un metodo antico, in odore di muffa nelle cose scritte dal sig. De Angelis sulla caccia, i cinghiali, i cinghialai.

Manipolando e strumentalizzando i “cinghiali”, l’autore si prefiggeva un obiettivo di demagogica ricerca del consenso che non andrà a buon fine. Nel suo articolo fa un “fritto misto” di partiti, cinghiali, istituzioni con metodi cari a politici di un tempo che fu! Per De Angelis vale il detto: “Piove? Colpa del governo ladro!” Nel fritto, oltretutto, si citano uomini e rappresentanti istituzionali tutti abilitati dalla legge ad occuparsi della materia. Santa ignoranza!

Solo chi non vuole ascoltare gli agricoltori, i cacciatori, i cittadini e quanti hanno Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
da Enrico

Lettera aperta all’assessore Remaschi

Pubblicato il 25 agosto 2016 in Comunicati da Enrico Già letto 3.794 volte

 

cropped-logo-urca-senese-new.jpgEgregio Assessore, ormai una decina di giorni fa, abbiamo ricevuto notizia della rivisitazione dei piani e tempi di prelievo relativi alle specie Capriolo e Cervo nelle aree problematiche della Provincia di Siena e desideriamo comunicarle che siamo rimasti basiti!

Non staremo qua a polemizzare riguardo alla assurdità della previsione di abbattimento delle femmine sottili di capriolo dal 15 agosto al 30 settembre, né sul surreale asteriscato che segue, tratto dal vostro Allegato A):
(*) L’eventuale errore di prelievo nelle classi femminili dovuto ad errore di riconoscimento non viene considerato come errore di prelievo se compensabile entro il piano assegnato a ciascuna Unità di Gestione.
Altre associazioni, se lo riterranno, si muoveranno in merito forse meglio di noi.

Come URCA Senese, siamo sempre Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
da Enrico

Gli agricoltori senesi portano in piazza due cinghiali

Pubblicato il 25 agosto 2016 in Agricoltura, Coldiretti, Lupi da Enrico Già letto 155 volte

logo-coldiretti-sienaGli agricoltori senesi vogliono una svolta decisa sulla gestione degli ungulati. Per questo in oltre 500 hanno partecipato il 2 agosto alla mobilitazione organizzata da Coldiretti a Firenze. Proprio gli imprenditori agricoli della provincia di Siena si sono rivelati fra i più agguerriti, indignati per i danni ingenti alle coltivazioni vitivinicole e a quelle cerealicole da parte di caprioli e cinghiali. Non solo, i nostri agricoltori erano in piazza anche per denunciare la piaga dei lupi per le greggi. Firenze è stato scelta come sede della manifestazione nazionale in quanto la Toscana è  la regione più colpita dal fenomeno. Gli agricoltori della provincia di Siena hanno portato in Piazza Duomo una coppia cinghiali come simbolo dell’esasperazione del mondo.

Erano presenti alla mobilitazione anche i rappresentanti, tutti con la fascia tricolore, dei Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
da Enrico

Fabiano De Angelis (M5S),” fino a che avremo le squadre di cinghialai e il Pd avremo il problema dei cinghiali”

Pubblicato il 22 agosto 2016 in ATC Siena, Cinghiale, M5S da Enrico Già letto 334 volte

Fabiano-De-Angelis-Medium“Si è tenuta subito dopo ferragosto,una riunione dell’ATC di Siena,voluta dall’Assessore Remaschi, prodroma ad una successiva e generale di tutte le ATC toscane. A questa riunione tra gli altri, era presente oltre che l’Assessore, il Presidente dell’ATC Siena Massimo Logi. Ma inaspettatamente, ed è facile supporre in maniera non gradita, anche il Sindaco di Chiusi Juri Bettollini. Perché era lì? Cosa centra un sindaco con la gestione di un’ATC? Le nuove ATC Toscane già hanno i loro bei problemi, come ho già scritto in precedenza: la Corte Costituzionale le ha dichiarate incostituzionali, come la Legge Regionale che le ha create; in aggiunta la LAV le ha diffidate dal compiere qualsiasi atto formale, in quanto passibili di denuncia. La riunione con l’Assessore Regionale, con tutta probabilità, è Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
da Enrico

Piano di gestione del Cervo nelle aree non vocate

Pubblicato il 11 agosto 2016 in Leggi/Regolamenti, Regione da Enrico Già letto 330 volte

Il presente Piano di gestione riguarda gli individui appartenenti alla specie Cervo presenti in Toscana, esternamente alle aree ACATER.

Si tratta di nuclei o piccole popolazioni derivate da fughe accidentali da recinti di allevamento/detenzione avvenute negli anni scorsi.

Tutte le aree interessate dalla presenza della specie oggetto del presente Piano sono classificate come non vocate dalla pianificazione faunistico venatoria vigente, approvata dalla Regione e dalle province negli anni trascorsi.

Riferimenti normativi

Dopo il trasferimento delle funzioni Caccia, Pesca e Gestione faunistica dalle Province alla Regione Toscana, avvenuto Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
da Enrico

Piano di gestione del Capriolo nelle aree non vocate

Pubblicato il 11 agosto 2016 in Leggi/Regolamenti, Regione da Enrico Già letto 1.835 volte

Il presente Piano di gestione riguarda alcune Unità di Gestione della specie capriolo (Distretti di caccia e Istituti in esso compresi) caratterizzati da situazioni di elevato danno attuale o potenziale causato dalla specie alle colture agricole. Le aree in questione ricadono in aree non vocate alla specie approvate dai vigenti strumenti di pianificazione (Piani Faunistico Venatori delle Province) o, nel caso della Provincia di Siena classificate come aree a bassa o medio-bassa vocazionalità. Per la maggioranza di tali aree anche in passato erano state proposte ed approvate modalità di gestione caratteristiche delle aree problematiche (di cui alle Linee Guida ISPRA), con entità di prelievi più elevati rispetto ai distretti/Istituti di gestione conservativa e con un aumento dei tempi di prelievo.

Le aree in questione sono caratterizzate soprattutto da estesi impianti viticoli di pregio (Consorzio del Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
da Enrico

I cacciatori e le fototrappole

Pubblicato il 11 agosto 2016 in Curiosità, Fototrappole da Enrico Già letto 169 volte

capriola_fototrappolaNegli ultimi anni la disponibilità di strumentazioni sempre più efficienti e performanti a costi sempre più accessibili ha rapidamente modificato il nostro modo di vivere, con una velocità e una dimensione forse inimmaginabili solo pochi anni fa.

Per molti di noi è oggi normale connettersi a internet, effettuare ricerche, inviare email, immagini o filmati anche da aree naturali (a patto che sia presente segnale gsm). Stessa cosa si potrebbe dire per le funzioni di geolocalizzazione (gps), gestione mappe e dati geografici. In un lasso di tempo Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...