Massimiliano Ciarri alla guida del circolo ARCI di Colle Val D’Elsa

Pubblicato il 12 Febbraio 2013 in Arcicaccia Enrico Già letto 439 volte

logo-arcicaccia-toscanaIl Consiglio Direttivo del Circolo Arci Caccia di Colle Val d’Elsa, nella riunione di lunedì 11 febbraio, ha eletto il nuovo Presidente dell’Associazione: Massimiliano Ciarri, perito agrario, giovane ma soprattutto animato da grande passione e competenza. Un’elezione che rafforza la “linea verde” intrapresa dall’Arci Caccia. Infatti oltre a Massimiliano numerosi sono i giovani che compongono il Consiglio del Circolo che, con il loro entusiasmo, stanno vivacizzando le attività dell’Arci Caccia colligiana.

Il Circolo di Colle, con i suoi trecento associati, rappresenta la maggiore struttura dell’Arci Caccia di Siena ed una delle maggiori a livello Regionale. Numerose sono le iniziative in programma per il 2013: a breve (il 16 febbraio) aprirà ufficialmente la stagione del quagliodromo di Vico di Boscona, presso il quale sono anche programmate numerose gare cinofile valevoli per i campionati Regionale e Nazionale del CSAA; è partita la programmazione della Fiera degli Uccelli di fine settembre; gli uffici di Piazza dell’Unità (già via Oberdan) sono sempre aperti per il disbrigo di tutte le pratiche venatorie; è operativa la scuola di preparazione per gli aspiranti cacciatori; sono infine in via di programmazione una serie di eventi ricreativi e culturali per la prossima primavera.

Massimiliano Ciarri, con la sua energia, incarna perfettamente lo spirito del Circolo Arci Caccia di Colle e la sua nomina a Presidente ha un valore ancora maggiore per la giovane età. Molti infatti sono i giovani soci dell’Arci Caccia di Colle e molti si avvicinano all’attività venatoria, a riprova che se la caccia viene vissuta come passione vera, conoscenza degli equilibri naturali, impegno sociale per la tutela di beni comuni come la fauna ed il territorio, è una attività che viene apprezzata anche dai più giovani che, come Massimiliano, potranno perpetuare una tradizione molto radicata nel nostro territorio, arricchendola di una visione moderna ed al passo con i tempi.

In bocca al Lupo a Massimiliano Ciarri ed a tutti il Consiglio Direttivo del Circolo Arci Caccia di Colle.

Tratto da: Arci Caccia Toscana

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...