Legge di riforma degli ATC occasione persa. CCT “Gestione a rischio”

dicembre 21, 2016 in CCT

Il Consiglio regionale, nella seduta di martedì 13 dicembre, ha approvato il testo della nuova legge sugli ATC con 21 voti a favore, nove contrari e tre astenuti.
La “riforma”, che giunge dopo la dichiarazione di illegittimità da parte della Corte Costituzionale della precedente legge regionale, non si limita a ridefinire numero e confini degli ATC (quindici al posto dei precedenti diciannove governati da nove Comitati secondo la norma dichiarata illegittima dalla Corte Costituzionale) ma detta anche regole per il loro funzionamento.

“L’impianto della nuova legge mortifica immotivatamente ruolo e funzioni dei Comitati di Gestione, appare improntato ad una diffidenza conclamata verso i cacciatori, gli agricoltori  e verso i comitati di gestione degli ATC,  con indicazioni che contraddicono le stesse normative nazionali in matteria di appalti e mette a Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Caccia e agricoltura, convivenza di norma

dicembre 14, 2016 in CCT, Confagricoltura

Venerdì 16 dicembre alle 15.30 all’Accademia dei Fisiocritici di Siena l’incontro promosso dall’Unione provinciale agricoltori

cinghiali-fauna-selvatica-by-alexander-von-duren-fotolia-750Protezione della fauna e prelievo venatorio in rapporto all’agricoltura. Una convivenza legiferata da una norma di 24 anni fa (L 157/92), agricoltori e cacciatori s’interrogano sulla sua attualità e sulla necessità di nuovi provvedimenti legislativi. Un interrogativo attorno al quale l’Unione provinciale agricoltori di Siena ha organizzato un momento di confronto dal titolo “Caccia e agricoltura, convivenza di norma” in programma a Siena venerdì 16 dicembre, ore 15.30 –all’Accademia dei Fisiocritici.

L’incontro sarà l’occasione per un dibattito e approfondimento con agricoltori, cacciatori e Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Federcaccia risponde a Veneziano a seguito di dichiarazioni al Congresso Arcicaccia

settembre 13, 2016 in Arcicaccia, CCT, FIDC

FEDERCACCIA TOSCANA: LA CCT E’ L’ESPERIENZA UNITARIA PIU’ AVANZATA

fidc_toscanaNell’intervista diffusa la scorsa settimana, a pochi giorni dall’apertura dei lavori del Congresso Nazionale di Arci Caccia a Fiuggi, il Presidente uscente dell’Associazione Osvaldo Veneziano ha dedicato molto spazio e molte parole alla Federazione Italiana della Caccia ed alle sue scelte ed iniziative – passate, attuali, future – sia a livello nazionale che, in particolare per alcune vicende, in Toscana.

Affermazioni, quelle di Veneziano, viziate da scarsa attenzione nel collocare storicamente i fatti (a contestualizzarli, come si dice) ed altrettanto insufficiente cura nel descrivere la loro reale Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Remaschi : “La legge funziona, dalla Cct polemiche strumentali e fuori bersaglio”

settembre 12, 2016 in Regione

remaschi-arciFIRENZE – “Spiace constatare come una situazione che necessita di tutta l’attenzione possibile, tanto da essere uno dei temi più urgenti che le organizzazioni degli agricoltori hanno posto fin dall’inizio del mio mandato un anno fa, sia strumentalizzata da alcuni rappresentanti del mondo venatorio, che riportando numeri parziali e in alcuni casi non corretti, forniscono una interpretazione distorta della realtà, volta più ad accattivarsi le simpatie di coloro che ritengono di essere stati espropriati da una gestione monopolistica della caccia agli ungulati, che al trovare una reale soluzione al problema”. L’assessore all’agricoltura, Marco Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Flop della Legge per il controllo degli ungulati

settembre 8, 2016 in CCT

La Confederazione Cacciatori Toscani denuncia gravi rischi per la gestione faunistica, le colture agricole e l’incolumità dei cittadini e chiede al Presidente Rossi di intervenire con urgenza per invertire la rotta.

logo cctE’ allarme in Toscana per la gestione faunistica e in particolare per quella degli ungulati, dove il flop della legge mette a serio rischio la biodiversità, il reddito degli agricoltori e l’incolumità dei cittadini.
La Toscana ha rappresentato per lungo tempo un modello che, nel pieno rispetto dei diversi ruoli e responsabilità, grazie al confronto continuo, al coinvolgimento ed alla collaborazione fra le istituzioni e le componenti sociali, garantiva sostanziale armonia e, soprattutto, risultati.
Le cronache di questi ultimi mesi, con il disappunto e la protesta di agricoltori, sindaci, associazioni venatorie e, per motivi decisamente diversi, associazioni ambientaliste, dicono che quel modello è stato compromesso. Il confronto, il coinvolgimento, l’informazione, la ricerca di intese sono essenziali per esercitare al meglio il governo, obiettivo da sempre responsabilmente perseguito dalla Confederazione Cacciatori Toscani. I risultati migliori e più apprezzati Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Barcollo ….. ma non mollo!!!

giugno 22, 2016 in CCT, CST, Procinghiale

Pro-cinghiale-cstQuesto sembra essere il motto perfetto per la CCT.

Si, perché la CCT, dopo il fallimento della legge sulla riforma degli ATC in Toscana e l’incapacità di incidere sulla legge obiettivo sugli ungulati (due leggi fortemente volute dalla Coonfederazione) è a richiedere alla Regione interventi urgenti per risolvere la gravità della situazione.

Infatti, con la sentenza della Corte Costituzionale che ha annullato, a seguito del ricorso del Governo, i commi 2 e 3 dell’Art. 11 della L.R. 3/94, modificata nei primi mesi del 2015, si avranno effetti devastanti sulla programmazione venatoria in Toscana e sui cacciatori stessi e a breve, purtroppo, Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Legge Obiettivo, la CCT chiama alla mobilitazione

aprile 15, 2016 in CCT, Comunicati

Come ricevo, pubblico.

logo cctLa Confederazione Cacciatori Toscani organizza una pubblica manifestazione sul tema della Legge Obiettivo sugli ungulati, venerdì 22 aprile, presso l’hotel Granduca di Grosseto (via Senese 170) a partire dalle ore 17.30.
La diffusa preoccupazione, le profonde contraddizioni e le criticità che stanno emergendo nell’applicazione della nuova normativa, rendono urgente e necessario un forte momento di mobilitazione che sostenga le richieste già formulate dalla CCT in tutte le sedi.
In questo quadro è importante garantire, stante l’invito rivolto all’assessore, agli amministratori, alle forze politiche, il raggiungimento di un obiettivo significativo di presenze da parte di tutti i cacciatori di ciascuna realtà provinciale per garantire una manifestazione di impatto e “rango” regionale.

In allegato il Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...