Tempo di verità. La FIdC toscana e l’incubo dei “transfughi”…!

marzo 23, 2017 in Arcicaccia, FIDC

Non c’è molto da commentare sulla manipolazione maldestra della riunione tenutasi il 17 marzo. Il Comunicato Stampa della FIdC non ha bisogno di essere assecondato nella polemica. Non vogliamo distrarre tempo prezioso all’impegno dai tanti volontari che in Italia dirigono la nostra Associazione e si occupano della “caccia concreta”. Tantissimi sono i cacciatori di cinghiale iscritti all’ARCI Caccia e non abbiamo voglia di strumentalizzarli per le beghe della FIdC che ha l’incubo di riuscire a portare con sé transfughi e tessere.

Non ci vogliamo soffermare sul fallimento della politica settoriale FIdC in materia di cinghiali, con tanto di Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Ungulati: minaccia per l’ambiente e il turismo di campagna

novembre 28, 2016 in Contenimento Danni

Per il Consorzio del vino Orcia l’emergenza ungulati non è solo nelle vigne, ma è a rischio anche il ciclo vitale dei boschi e la prossima stagione turistica nella campagna senese

uva-mangiata-da-cinghiale-300x225In merito all’emergenza ungulati, il Consorzio del vino Orcia esprime pieno appoggio all’ATC Siena (Ambiti Territoriali di Caccia), che lo scorso 13 ottobre aveva fatto appello a tutte le associazioni agricole, ai consorzi di tutela dei vini e ai cacciatori per denunciare gli insufficienti piani di abbattimento che la Regione stabilisce.

La Presidente del Consorzio vino Orcia, Donatella Cinelli Colombini, già aveva più volte espresso molta preoccupazione a riguardo di questa paradossale situazione <<I nostri vigneti sono letteralmente depredati dai cinghiali. Come è ben noto, in Toscana la selvaggina di grandi dimensioni è 4 volte superiore Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Decisi gli importi per il contributo di gestione a carico dei selecontrollori e per i cacciatori di cinghiale in squadra

novembre 7, 2016 in ATC Siena

logo atc unicoVISTO Regolamento 26 luglio 2011 n. 33/R di attuazione della L.R. n. 3 del 12/01/1194, recepimento della Legge n. 157 del 11/02/1992 “Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”;

VISTO ciò che il Regolamento 33/R del 2011 nel suo art.90 comma 5) impone agli ATC, nei confronti dei cacciatori agli ungulati “Per la realizzazione del piano di gestione e prelievo la provincia stabilisce un contributo a carico dei cacciatori iscritti alle squadre di caccia al cinghiale o alla caccia di selezione a cervidi e bovidi”;

Il Comitato di Gestione dell’ATC SIENA con voti favorevoli della maggioranza dei presenti DELIBERA di fissare in euro 2,00 la quota di contributo annuale a carico dei cacciatori iscritti alle squadre di Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Blitz della Forestale: preso bracconiere

ottobre 21, 2016 in Bracconaggio

Sorpreso mentre tendeva lacci per la cattura dei cinghiali in località Pievecchia  

lacci_bracconiereMontalcino (SI), 18 ottobre 2016 – Nelle prime ore della mattina di ieri, il Comando Stazione del Corpo Forestale dello Stato di Montalcino, unitamente a personale della Polizia Provinciale di Siena, hanno sorpreso un soggetto, di nazionalità albanese, intento a tendere lacci per la cattura di cinghiali in località Pievecchia in Comune di Montalcino (SI).

I servizi antibracconaggio di Forestale e Polizia Provinciale andavano avanti da giorni a seguito delle molteplici segnalazioni di cittadini che riferivano che nella zona erano state notate persone sospette con il probabile intento Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Problema cinghiali. Fanno razzia di uve e mettono a rischio la vendemmia

settembre 12, 2016 in Contenimento Danni

Chianti Classico, Maremma Toscana, Grossetano, Montalcino: l’intera Toscana è messa sottosopra dall’assalto di ungulati che depredano le vigne. La vendemmia è a rischio, e le leggi non sembrano porre rimedi sufficienti.

cinghialiOggi 6 settembre i nostri vigneti sono letteralmente depredati dai cinghiali. Abbiamo già perso il 10-15% del raccolto ma siamo ancora a 20 giorni dalla vendemmia ammesso che, fra 20 giorni, nelle vigne ci sia ancora qualche grappolo non addentato dai ghiotti ungulati”. Inizia così la lettera aperta all’Assessore all’agricoltura della Regione Toscana, Marco Remaschiscritta da Donatella Cinelli Colombini, presidente del Consorzio Orcia Doc, per denunciare l’ennesima emergenza dovuta agli animali selvatici in Toscana. Per la viticoltura della regione l’abnorme presenza degli ungulati (cinghiali, caprioli, daini, cervi, ecc.), 4 volte superiore alla media nazionale, è una iattura che colpisce il settore quanto una Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Flop della Legge per il controllo degli ungulati

settembre 8, 2016 in CCT

La Confederazione Cacciatori Toscani denuncia gravi rischi per la gestione faunistica, le colture agricole e l’incolumità dei cittadini e chiede al Presidente Rossi di intervenire con urgenza per invertire la rotta.

logo cctE’ allarme in Toscana per la gestione faunistica e in particolare per quella degli ungulati, dove il flop della legge mette a serio rischio la biodiversità, il reddito degli agricoltori e l’incolumità dei cittadini.
La Toscana ha rappresentato per lungo tempo un modello che, nel pieno rispetto dei diversi ruoli e responsabilità, grazie al confronto continuo, al coinvolgimento ed alla collaborazione fra le istituzioni e le componenti sociali, garantiva sostanziale armonia e, soprattutto, risultati.
Le cronache di questi ultimi mesi, con il disappunto e la protesta di agricoltori, sindaci, associazioni venatorie e, per motivi decisamente diversi, associazioni ambientaliste, dicono che quel modello è stato compromesso. Il confronto, il coinvolgimento, l’informazione, la ricerca di intese sono essenziali per esercitare al meglio il governo, obiettivo da sempre responsabilmente perseguito dalla Confederazione Cacciatori Toscani. I risultati migliori e più apprezzati Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Arcicaccia risponde a De Angelis ( M5S )

agosto 26, 2016 in Arcicaccia, M5S

logo arcicaccia“C’è molto di un metodo antico, in odore di muffa nelle cose scritte dal sig. De Angelis sulla caccia, i cinghiali, i cinghialai.

Manipolando e strumentalizzando i “cinghiali”, l’autore si prefiggeva un obiettivo di demagogica ricerca del consenso che non andrà a buon fine. Nel suo articolo fa un “fritto misto” di partiti, cinghiali, istituzioni con metodi cari a politici di un tempo che fu! Per De Angelis vale il detto: “Piove? Colpa del governo ladro!” Nel fritto, oltretutto, si citano uomini e rappresentanti istituzionali tutti abilitati dalla legge ad occuparsi della materia. Santa ignoranza!

Solo chi non vuole ascoltare gli agricoltori, i cacciatori, i cittadini e quanti hanno Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...