Corso per Conduttore Cane Limiere e/o Traccia – Quarta edizione

maggio 8, 2017 in Corsi

limiereIn considerazione delle numerose richieste che ci sono pervenute in questi mesi e visto l’interesse che il mondo venatorio sta suscitando per questa nuova disciplina e non per ultimo prendendo in considerazione i regolamenti che la Regione ha emesso circa la caccia in girata per la specie cinghiale, l’Enalcaccia provinciale di Siena in collaborazione con l’Urcasiena  è in procinto di organizzare una nuova sessione di corsi per il conduttore di cane Limiere.

Nella prima fase del corso  sarà il solo conduttore ad essere abilitato ed iscritto al registro provinciale ( dopo il superamento della prova ); Le abilitazioni relative ai cani impiegati  Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Corso per aspirante Cacciatore di Selezione Cervidi e Bovidi

gennaio 10, 2017 in Corsi

selecontrolloreSi informano gli amici di Urca Siena che la Sede Territoriale di Siena prevede di organizzare gli esami per l’abilitazione alla caccia di selezione a cervidi e bovidi ( capriolo, daino e muflone) a partire dal mese di Febbraio 2017.
In previsione di ciò Unione Nazionale Enalcaccia in collaborazione con Urca Siena, ha intenzione di organizzazione uno o più corsi per dare la possibilità a chiunque sia intenzionato ad abilitarsi in tal senso di poter partecipare a suddette sessioni d’esame.

Saranno ammessi al corso cacciatori che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età alla data di presentazione della domanda e che siano residenti o domiciliati in Toscana. Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Enalcaccia sul discorso degli ATC Toscani

giugno 6, 2016 in Comunicati, Enalcaccia

logo enalcaccia

La sentenza n° 124 della Corte Costituzionale detta l’illegittimità costituzionale dell’art. 11 commi 2 e 3, l.r.t. 3/94 e dell’articolo 1, commi 1 e 2, della legge regionale Toscana 32/15.

Basta con i soliti furbetti, poi la paghiamo tutti.

La modifica alla L.R.T. 3/94, voluta dall’ex Assessore Regionale Salvadori, quasi al termine del suo mandato, sostenuto e spinto da note associazioni venatorie, rischia di avere conseguenze gravissime e ancora poco prevedibili.

Sono stati annullati due commi dell’Art. 11, ma sufficienti ad avere fortissime ripercussioni sulla gestione del territorio vocato alla caccia.

Se non interverranno prontamente con provvedimenti legislativi ad hoc, (come inviati all’Assessore da parte della nostra associazione Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

La Procinghiale scrive alla Regione Toscana

aprile 26, 2016 in Procinghiale

Come ricevo, così pubblico

pro-cinghiale-SienaGiunti ormai all’epilogo delle vicende politico-venatorie che hanno portato nella nostra Regione, la caccia al cinghiale in braccata in balia delle onde, facciamo il punto della situazione tirando le somme e facendo emergere chi è, o chi sono, i responsabili di questa situazione.
L’unica cosa più chiara ed evidente che noi cacciatori da tanto tempo abbiamo capito , è che il mondo politico e venatorio vuole la scomparsa delle squadre abolendo di fatto la braccata.
Le Associazioni Venatorie riconosciute a livello nazionale, sono le uniche che hanno accesso alle stanze dei bottoni, malgrado le loro continue negazioni davanti ai propri associati, in particolare ARCI CACCIA e FEDERCACCIA (oggi unite nel CCT), sono le prime sostenitrici di Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Corso per aspirante cacciatore di selezione al Cinghiale

aprile 18, 2016 in Corsi

selecontrolloreEnalcaccia, in collaborazione con Urca Siena, ha il piacere di organizzare su indicazione dell’ATC Unico Siena, il corso per “Aspirante Cacciatore di Selezione per la specie Cinghiale“. Il corso della durata di 3 ore, con partecipazione obbligatoria, non è necessario per chi è già abilitato al controllo della specie cinghiale ai sensi dell’articolo 37 L.R. 3/1994 in possesso di apposita abilitazione rilasciata dalle Province e/o iscritti al registro regionale per la caccia al cinghiale in forma collettiva (in tal caso è sufficiente superare una prova scritta ed una di tiro), nè per cacciatori già abilitati al prelievo selettivo di cervidi e bovidi (in tal caso è sufficiente superare la sola prova scritta).

Le materie su cui verteranno le lezioni sono le Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Poteri Sostitutivi sui Calendari Venatori. Il Consiglio dei Ministri nella sua riunione n° 100 del 15.01.2016, ha esercitato i poteri sostitutivi per fermare il prelievo di alcune specie di uccelli migratori.

gennaio 20, 2016 in Enalcaccia

Come ricevo, così pubblico.

logo enalcacciaE bravi!   Ancora una volta il Consiglio dei Ministri  nella sua riunione n° 100  del  15 Gennaio  2016 ha esercitato i poteri sostitutivi sul calendario venatorio di sette regioni: Toscana, Liguria, Lombardia, Umbria, Marche, Puglia e Calabria.  Ordina la chiusura della caccia al 20 Gennaio c.a. a beccaccia, cesena, tordo bottaccio.  Personalmente penso e credo che questi atti improvvisi, non fatti prima dell’inizio della stagione venatoria per cui  il cacciatore poteva rinnovare o meno la licenza di caccia, non debbano essere chiamati  “poteri sostitutivi”, ma  “poteri dittatoriali”.  Ebbene si!  Dittatoriali,  viste  anche le conclusioni a cui erano addivenuti i tecnici della Regione Toscana nella preparazione del calendario venatorio, ai quali era richiesto di motivare il calendario venatorio sulla base di approfonditi studi scientifici. -Vedi Delibera n° 377  del  30-03-2015, estratto dal verbale della seduta del 30.03.15 della  Regione  Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Lettera dell’Enalcaccia Siena al Presidente della Provincia

giugno 17, 2015 in Enalcaccia

logo enalcacciaSpett.le Presidente Provincia di Siena

OGGETTO: DECRETO DELIBERATIVO N. 91 DEL 29.05.2015; OSSERVAZIONI E RICHIESTA DI MODIFICA.

Buongiorno,

mi permetto di scriverle dopo aver presa visione del decreto deliberativo n. 91 del 29 maggio 2015 da Lei firmato nel quale si evince che la caccia di selezione al cinghiale sarà esercitata da cacciatori abilitati, ma iscritti ad una squadra di caccia al cinghiale. Questo non è quello che dice la legge regionale, inoltre tutti i cacciatori hanno pari diritti, in quanto, quando vanno a rinnovare il porto d’armi pagano tutti la stessa cifra senza distinguo; inoltre, di recente, avete organizzato i corsi di abilitazione per la caccia di selezione al cinghiale rivolti a tutti i cacciatori che intendevano parteciparvi, facendo spendere delle Leggi il resto di questa voce →

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...